Convocazione Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva – Roma, 21 dicembre 2021

Martedì, 19 Ottobre 2021 20:23

L’Assemblea elettiva FITETREC-ANTE per il quadriennio olimpico 2021-2024 è convocata per il giorno 21 dicembre 2021, alle ore 12:00 in prima convocazione ed alle ore 14:00 in seconda convocazione, presso:

PalaFijlkam di Roma, Località Lido di Ostia

Via della Stazione di Castel Fusano n. 30

con il seguente

ORDINE DEL GIORNO

 

    1. Insediamento della Commissione Verifica Poteri;
    2. Elezione dell’Ufficio di Presidenza dell’Assemblea e della Commissione di scrutinio;
    3. Relazione del Commissario Straordinario;
    4. Interventi dei candidati;
    5. Elezione del Presidente Federale;
    6. Elezione dei componenti il Consiglio Federale, ovvero di 5 (cinque) Consiglieri Federali in rappresentanza dei Centri, di 4 (quattro) Consiglieri Federali in rappresentanza dei Cavalieri, di 1 (uno) Consigliere Federale in rappresentanza dei Tecnici;
    7. Elezione del Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti.
    8. Proclamazione degli eletti;
    9. Varie ed eventuali.

L’accertamento del diritto di voto verrà effettuato dalla Commissione Verifica Poteri, composta da:

  • Avv. Ferruccio Maria Sbarbaro - Presidente
  • Dott. Alessandro Cherubini – Componente
  • Avv. Antonello De Tullio - Componente

e si insedierà alle ore 9:00 per la verifica dell’identità dei partecipanti ed il loro diritto di accesso.

            Come da Art. 55 dello Statuto Federale, chi intende candidarsi alle cariche federali deve porre la propria formale candidatura, almeno 40 giorni prima della data di celebrazione dell’Assemblea Elettiva (termine perentorio 11 novembre 2021), con dichiarazione che attesti i requisiti di eleggibilità di cui all’Art. 52 dello Statuto Federale e specificando la carica per la quale intende candidarsi.

            Si precisa a tal fine che il modulo di candidatura dovrà essere così presentato:

  • a mano, consegnandolo alla Segreteria della FITETREC-ANTE – Largo Lauro de Bosis n. 15 – Roma, entro e non oltre le ore 15:00 di giovedì 11 novembre 2021;
  • tramite Raccomandata A.R.: in tal caso farà fede la data del timbro postale di spedizione. Al solo fine di pubblicare le candidature nei tempi previsti dalla normativa federale, si raccomanda di anticipare quelle inviate tramite Raccomandata A.R. a mezzo e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro giovedì 11 novembre 2021;
  • tramite Posta Elettronica Certificata all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

            Avverso le candidature è ammessa impugnazione da parte di coloro che siano stati esclusi nonché da parte della Procura Federale. L’impugnazione è proposta a pena di inammissibilità entro sette giorni dalla pubblicazione sul sito internet federale, secondo modalità e procedure previste con Regolamento emanato dalla Giunta Nazionale del CONI (Art. 55 comma 7 dello Statuto Federale).

            Avverso la tabella voti è ammessa impugnazione da parte di coloro che siano stati esclusi anche solo parzialmente nonché da parte della Procura federale. L’impugnazione è proposta a pena di inammissibilità entro sette giorni dalla pubblicazione sul sito internet federale, secondo procedure previste con Regolamento emanato dalla Giunta Nazionale del CONI (Art. 21, 5 ter dello Statuto Federale).

            Si ricorda che al fine di garantire la rappresentanza di genere nel Consiglio Federale è garantita la presenza di membri di genere diverso in misura non inferiore a 1/3 del totale dei componenti del Consiglio stesso (Art. 28, 1.1 quaterdello Statuto Federale).

            Ad ogni Affiliato sono riconosciuti 10 (dieci) voti così suddivisi:

  • 5 (cinque) voti al Presidente della ASD/SSD;
  • 4 (quattro) voti al Rappresentante dei Cavalieri;
  • 1 (uno) voto al Rappresentante dei Tecnici.

Per l'elezione del Presidente Federale votano:

  • I Presidenti delle ASD/SSD affiliate (o un suo delegato facente parte del Consiglio Direttivo);
  • I Rappresentati dei Cavalieri;
  • I Rappresentanti dei Tecnici.

Per l’elezione di n. 5 Consiglieri Federali in Rappresentanza dei Centri votano:

  • I rappresentanti dei Centri (cioè il Presidente o un suo delegato facente parte del direttivo dell'Associazione) aventi diritto al voto;

Per l’elezione di n. 4 Consiglieri Federali in Rappresentanza dei Cavalieri votano:

  • I Rappresentanti dei Cavalieri eletti dai rispettivi Centri.

Per l’elezione di n. 1 Consiglieri Federali in Rappresentanza dei Tecnici votano:

  • I Rappresentanti dei Tecnici eletti dai rispettivi Centri.

Nelle Assemblea sono ammesse deleghe solo in originale, con le modalità di cui all’art. 18 comma 7-quater dello Statuto Federale, nelle seguenti proporzioni:

  • n. 2 deleghe.

Le deleghe possono essere rilasciate ad Associazioni/Società Sportive Dilettantistiche anche non appartenenti alla stessa Regione in cui la ASD/SSD delegante ha la residenza sportiva.

N.B.:

  • I candidati, indipendentemente dalla categoria di appartenenza, non hanno diritto di voto alle elezioni per il rinnovo delle cariche federali.
  • Venti giorni prima (1° dicembre 2021) della celebrazione dell’Assemblea Elettiva Nazionale gli affiliati dovranno comunicare alla Segreteria Federale il nominativo dei Rappresentati dei Cavalieri e dei Tecnici eletti nelle rispettive Assemblee. L’eventuale sostituzione dei suddetti rappresentanti dovrà essere comunicata entro 5 giorni dalla data dell’Assemblea Elettiva (16 dicembre 2021).

Si ricorda che la partecipazione all’Assemblea è preclusa ai Centri che non siano in regola con il versamento delle quote annuali di affiliazione, riaffiliazione e tesseramento. È preclusa, comunque, la presenza in Assemblea a chiunque risulti colpito da provvedimenti comminati dagli Organi di Giustizia ed in corso di esecuzione che comportino la squalifica o l’inibizione del tesserato.

Si ricorda che, per esercitare il diritto di voto all’Assemblea del 21.12.2021, le Associazioni e le Società dovranno essere in regola con i requisiti richiesti per i centri Affiliati dall’art. 4 dello Statuto federale, aver maturato un’anzianità di affiliazione di 12 mesi precedenti la data di celebrazione dell’Assemblea, aver partecipato nei 12 mesi antecedenti la data di convocazione dell’Assemblea all’attività ufficiale della Federazione, ed essere regolarmente iscritte al Registro delle Società e Associazioni Sportive Dilettantistiche del CONI per la FITETREC-ANTE.

Il Commissario Straordinario

Ing. Mauro Checcoli

 

Allegati:

  • Elenco provvisorio aventi diritto al voto
  • Autocertificazione Cavalieri e Tecnici;
  • Modulo di delega da Presidente a Componente del Consiglio Direttivo delegato dal proprio Presidente
  • Modulo di delega da Presidente ad altro Presidente
  • Modulo di candidatura
  • Informativa Privacy